PLAY 2015: i titoli disponibili in area Ospiti

1507039_852653921430574_1731093150276433289_n

Ecco una prima infarinata di titoli che potrete provare in anteprima nell’area Ospiti di PLAY: Festival del Gioco! Vi aspettiamo tutti nel padiglione 1!

– C.O.R.E.
(prototipo in collaborazione con Lorenzo Silva)
Durata 90′
Numero giocatori 2-4
Spostamento Lavoratori; Controllo territorio
un boardgame di Roberto Pestrin
Ciascun giocatore è il comandante di un contingente approntato per lo studio di relitti alieni e la raccolta di Iridium, un particolare cristallo energetico alieno arrivato sulla terra con i relitti degli alieni. Purtroppo però altre corporazioni vogliono mettere le mani su quei relitti. Un gioco di spostamento lavoratori dove i lavoratori potranno diventare fisicamente i piloti dei Mech da combattimento che la nostra base produrrà e svilupperà.

– Men in Block
(prossima pubblicazione con Giochix)
Durata 90′
Numero giocatori 2-4
Piazzamento lavoratori, Gestione del Personale
un boardgame di Roberto Pestrin
Ciascun giocatore gestisce un avamposto spaziale e dovrà riuscire a recuperare e raffinare i preziosi minerali di Iridium per soddisfare il consiglio intergalattico sviluppando anche il proprio avamposto ampliandolo con i Blocks più funzionali… purtroppo però la vera gestione sarà rivolta al personale mutietnico che affollerà il proprio avamposto, infatti potrebbero nascere tensioni interrazziali e malattie… per fortuna ci sono i nostri Men in Block a sorvegliare il tutto…. almeno si spera….

– Dojo
(prossima pubblicazione con Yemaia)
Durata 90′
Numero giocatori 2-4
Piazzamento lavoratori, Dadi custom
un boardgame di Roberto Pestrin
Ciascun giocatore rappresenta un maestro di arti marziali e gestisce un Dojo ovvero una palestra di arti marziali. I giocatori dovranno rinforzare il proprio vivaio di atleti, farli allenare, apprendere supermosse, sconfiggere banditi ecc ecc per poi partecipare al Grande Torneo di Arti Marziali. In base a come gli studenti si piazzeranno al torneo e anche ad altri fattori si guadagneranno punti prestigio per il proprio Dojo. Il Dojo con più punti prestigio al termine vincerà la partita.

– Robohearth
(prototipo in collaborazione con Lorenzo Silva)
Durata 60′
Numero giocatori 2-4
Tattico e microgestione energetica del proprio robot
un boardgame di Roberto Pestrin
Ciascun giocatore è il pilota di un potente Mech che avrà l’opportunità di costruire assemblandone le componenti tra un centinaio di possibili combinazioni. A bordo di tale macchina dovranno affrontare pericolose missioni dove dovranno provare le loro capacità di pilota gestendo al meglio le caratteristiche uniche del proprio mezzo.

– Anime e Sangue
(demo di gioco di Ruolo)
Durata 120′
Numero giocatori 2-5
Sabato e Domenica: 10:00 – 12:30
Un gdr di Matteo Cortini / Leonardo Moretti
Esistono altre Realtà oltre a quella che percepiamo. Interi mondi da esplorare in cui avventurarsi. Luoghi misteriosi abitati da esseri fatati e da incubi vomitati dall’inferno. Esistono esseri potenti in grado di viaggiare tra le Realtà. Spiriti in catene costretti a combattere per riottenere la libertà. Possono manipolare la Magia e sconfiggere Uomini, Mostri e Divinità. Possono tornare dalla morte e impossessarsi del corpo dei mortali. Esistono Armi magiche, che sono le loro prigioni e i loro scudi. Accompagna gli Spiriti immortali nel loro esilio tra le Realtà. Divora le Anime dei nemici abbattuti. Domina i sette colori della magia. Libera il tuo Spirito dall’Arma che lo imprigiona, e diventa potente come un Dio!

– Sine Requie
(demo di gioco di Ruolo)
Durata 120′
Numero giocatori 2-5
Sabato e Domenica: 15:00 – 17:30
Un gdr di Matteo Cortini / Leonardo Moretti
Nessuna speranza. Nessuna tregua. Solo cieca ferocia. Il 6 Giugno 1944 i Morti si risvegliarono dalle tombe, dalle trincee, negli ospedali e iniziarono la loro caccia contro il genere umano. Da allora sono passati tredici anni: il mondo è un ammasso di macerie e solo poche nazioni, rette da crudeli dittature, sono sopravvissute. Entrate nell’oscuro mondo di Sine Requie Anno XIII, un gioco di ruolo e d’orrore improntato all’interpretazione e mosso da un innovativo regolamento che sfrutta Arcani Minori e Tarocchi.

– FarmerStein
(demo del prototipo con l’autore Alex Michieletti)
Durata 45’
Numero giocatori 2-8
un boardgame di Alex Michieletti
L’epopea delle grandi raccolte è finita! Gli agricoltori sono definitivamente impazziti e hanno trasformato le proprie fattorie in misteriosi laboratori di ricerca genetica e alimentare. I vegetali hanno preso vita e si ribellano alle tradizionali logiche produttive: ora vogliono conquistare il mondo. Grazie a voi potranno farlo: le avete create e ora potete invadere tutti i continenti. Primeggiate sulla concorrenza: guidate i vostri ortaggi alla conquista della Terra. Solo le terribili Zucchine Zombie e la loro insaziabile fame di vitamine possono fermare il vostro piano di conquista! Un semplice e veloce gioco di carte adatto a tutte le età.
A breve altre notizie, stay tuned!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *